Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

Dott.ssa Elisabetta Belloli

elisabetta belloli

Sono laureata in Filosofia e specializzata in psicoterapia ad indirizzo analitico transazionale presso il Centro Berne di Milano. Nella mia storia professionale oltre che psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo, ho condotto gruppi di genitori  presso la Fondazione Exodus e nel mio studio, ho partecipato a progetti educativi nelle scuole per la prevenzione del disagio, ho curato e curo l’analisi didattica di allievi in formazione del Centro di Psicologia Dinamica di Padova e del Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano, conduco gruppi di supervisione clinica.

Mi sono sempre interessata alla dimensione esistenziale dell’uomo, al suo bisogno di trovare un senso a tutto quello che apparentemente non sembra  averlo. Il fatto di lavorare sia in ambito educativo-formativo che terapeutico mi ha portato a valorizzare in modo particolare l’aspetto relazionale come parte centrale non solo della ricerca di senso ma anche e soprattutto della ricerca di soddisfazione. Quando poi sono diventata mamma, la mia visione si è ulteriormente ampliata, come se con la maternità si fossero aperti altri canali. Ho sentito l’importanza dei legami di attaccamento, l’importanza del prendersi cura e dell’esserci nella relazione come parte fondamentale dei processi di crescita, trovando così un significativo parallelismo tra il ruolo educativo e quello terapeutico.

Nella mia esperienza trentennale come psicoterapeuta ho incontrato persone insoddisfatte delle loro relazioni sia in famiglia che in coppia che sul lavoro. Persone che fanno fatica a riconoscere i propri bisogni, chiuse inconsapevolmente in una visione del mondo limitante, persone che convivono dolorosamente con un senso di inadeguatezza, persone che somatizzano il loro malessere, persone che attraversano crisi esistenziali dovute all’età o ad eventi subiti. Per me fare psicoterapia significa offrire all’altro un’occasione di incontro attraverso cui sperimentare una nuova consapevolezza di sé che permette di cambiare il proprio modo di viversi  e di vivere.

Sono iscritta all’Ordine degli Psicologi e Psicoterapeuti del Veneto dal 1993 con il numero 124.
Vivo e lavoro a Verona dove svolgo la libera professione nel mio studio privato.